News

Scuola-lavoro: le cooperative entrano in classe

Il mondo del lavoro, in particolare quello cooperativo, entra a scuola, grazie al protocollo sottoscritto fra il governatore del Trentino, Ugo Rossi, e il presidente della Federazione, Giorgio Fracalossi. L'obiettivo è promuovere l'alternanza scuola-lavoro nel triennio di tutti gli indirizzi di studio della scuola secondaria di secondo grado e dell'istruzione e formazione professionale. Gli studenti coinvolti nei tirocini obbligatori a partire dall'anno scolastico in corso e iscritti al terzo anno sono 4.105. Lo strumento attraverso il quale si attuerà sarà quello delle Cooperative Formative Scolastiche (CFS).

Per guardare il video con il breve intervento del presidente Fracalossi davanti alla Giunta provinciale pubblicato sulla nostra pagina Fb clicca qui

Copyright 2017 - 2019 Cooperazione Trentina